Regole Bingo

Con questo articolo proviamo a spiegarvi le regole del Bingo e soprattutto come giocare alle varie specialità, dunque senza fare distinzioni tra quelli a 75 palline, quello a 90 palline, quello a 80 palline o altre varie specialità di questo gioco: la variante principale e quelle secondarie osservano le stesse regole. Il giocatore deve tenere d’occhio le palline che vengono estratte a sorte da un banditore, osservando se ciascuna di esse rientrano nella propia cartella seguendo un determinato schema. Se il giocatore in questione riesce per primo a segnare tutti i numeri presenti nella propria cartella ed estratti di volta in volta, sarà lui a vincere.

In ogni caso, ci sono alcune differenze significative, o comunque delle sfumature che variano a seconda della specialità del Bingo con cui ci interfacciamo. Proponiamo ai nostri lettori un quadro generale delle regole di ogni specialità, sul modo in cui si gioca in ciascuna di esse e sulle differenze tra tutte le varianti.

 

Bingo in America – Bingo a 75 palline

Negli Stati Uniti, i giocatori del Bingo giocano soprattutto nella specialità che prevede 75 palline. Il modo più tradizionale usato negli States prevede 75 numeri, divisi in cinque gruppi da 15 numeri ciascuno: ciascuno gruppo è contrassegnato dalle cinque lettere che compongono la parola “BINGO”, seguendo un ordine ben determinato: i numeri dall’1 al 15 rientrano nel gruppo B, quelli dal 16 al 30 rientrano nel gruppo I, quelli dal 31 al 45 rientrano nel gruppo N, quelli dal 46 al 60 rientrano nel gruppo G e infine i numeri che vanno dal 61 al 75 fanno parte del gruppo O.

US Bingo 90 -Ball Bingo Card

Le cartelle di questa specialità del bingo sono quadrate, con cinque righe da cinque numeri ciascuno, per un totale di 25 numeri. La casella centrale è quella ‘libera’, e viene automaticamente segnata da tutti i giocatori. Ogni colonna presenta numeri che rientrano nei cinque gruppi diversi di cui abbiamo parlato pocanzi, seguendo lo schema del B-I-N-G-O.

I giocatori devono riempire gli spazi dedicati a ciascun numero per completare una combinazione. Ad esempio, per completare una combinazione a X bisogna aver segnato i numeri presenti nelle due diagonali per poter vincere. Un’altra combinazione, ovviamente la più difficile, è quella denominata “Coverall Bingo” o “Blackout”, in cui bisogna aver segnato tutti i numeri presenti nella cartella.

Regno Unito/Europa Bingo – 90-Ball Bingo

In Europa, a differenza degli Stati Uniti, si gioca un’altra specialità del Bingo. La premessa principale di questo gioco è la stessa, ma le cartelle e le combinazioni vincenti sono completamente diverse. In primis, bisogna dire che le cartelle assumono la denominazione di “Tickets”. Vengono utilizzati 90 numeri anzichè 75. Le cartelle prevedono la presenza di 27 spazi, con tre righe e nove colonne, ma i numeri presenti in ciascuna di esse sono 15 anzichè 24 (più lo spazio “Free”). Ogni colonna suddivide i numeri per decine: la prima colonna presenterà numero dall’1 al 10, la seconda conterrà numeri dall’11 al 20, la terza avrà numeri che vanno dal 21 al 30 e così via.

90 Ball Bingo Card

La conclusione di ogni singola partita passa attraverso tre fasi: la prima avviene quando un giocatore completa per primo un’intera riga; la seconda si concretizza quando un giocatore completa per primo due righe; la terza e ultima fase avviene al momento in cui un giocatore effettua il “bingo”, con tutte le caselle marcate. Ogni partita, dunque, avrà tre diversi vincitori.

 

80 Ball Bingo

Bingo Genitori FigliUn’altra variante piuttosto diffusa del Bingo, con regole tutte sue e diversi metodi di gioco, è la versione con 80 palline. La maggior parte dei siti di Bingo online internazionali adotta questa specialità, tanto che la sua popolarità, in quanto ha costituito la variante perfetta per quei giocatori che ritengono troppo lunghe le partite nella versione a 90 palline, e troppo lunghe quelle nella specialità a 75 palline.

Ancora una volta, la principale differenza tra la variante del Bingo a 80 palline e le altre due consiste nella composizione della cartella. Come si può intuire dal nome della variante, vengono utilizzate 80 palline e ciascuna cartella è quadrata come nel caso del Bingo a 75 palline, ma con appena 16 caselle, quindi con 4 righe e altrettante colonne.

Solitamente, ogni colonna delle cartelle del Bingo a 80 palline si compone così:

  • Colonna 1; Rossa – Tiene conto dei numeri dall’1 al 20;
  • Colonna 2; Gialla – Tiene conto dei numeri dal 21 al 40;
  • Colonna 3; Blu – Tiene conto dei numeri dal 41 al 60;
  • Colonna 4; Argento – Tiene conto dei numeri dal 61 all’80.

I siti di Bingo online e anche le sale per giocare live variano le combinazioni vincenti, che è necessario completare per vincere dei premi. Seguendo il metodo tradizionale, il punto massimo continua ad essere il “bingo”, ovvero la marcatura di tutte le caselle. Ma ci sono altre combinazioni vincenti in questa variante del bingo: si varia tra le caselle orizzontali, quelle verticali, la “Grande X” o il quadrato centrale, ma ci sono anche altre combinazioni. Come nelle altre versioni del bingo, il primo giocatore che completa una combinazione vince il premio che viene corrisposto.

Come giocare a Bingo

Ora andremo a capire le differenze tra le varie specialità del gioco del Bingo, con le rispettive regole. Sia che si giochi online oppure dal vivo, i giocatori devono per prima cosa comprare le cartelle per giocare. Se si gioca in una sala bingo dal vivo, ogni giocatore riceverà un pennarello o comunque un mezzo per marcare le caselle in base ai numeri che vengono estratti.

banner-online-keno

Diverse sale bingo dal vivo offrono anche delle cartelle elettroniche, dove il giocatore non ha bisogno di un marcatore per le caselle. Un software sostituirà automaticamente il giocatore nel segnare i numeri che vengono estretti e fanno parte della cartella. Questo sistema porta all’affitto di una cartella, e di conseguenza a un costo maggiore rispetto all’acquisto delle cartelle tradizionali. Quando si gioca al Bingo online, in ogni caso i numeri estratti che rientrano nella cartella di ogni giocatore vengono marcati in automatico. Questo sistema può essere disabilitato, ma in generale è preferibile lasciare intatta questa opzione.

Nella versione americana del Bingo, quello a 75 palline, tutte le combinazioni vincenti vengono dichiarate prima dell’inizio di ogni singola partita. Vengono proposte diverse combinazioni vincenti, ma nel Bingo online sono oltre 300 le combinazioni presenti. Non appena la partita ha inizio, un generatore automatico e computerizzato dei numeri decide la sequenza di estrazione. Questo assicura la massima trasparenza e la selezione random dei numeri in ciascuna partita.

Bingo Jackpot - Bingo.orgAnche le sale da bingo dal vivo utilizzano questo sistema: i numeri estratti sono visibili in un grande schermo (della dimensione del monitor di un computer). Se il giocatore acquista le cartelle tradizionali, dovrà prestare massima attenzione alle estrazioni, in modo da seguire l’evoluzione del gioco e segnare i numeri estratti e presenti sulla propria cartella. I giocatori che preferiscono acquistare un numero maggiore di cartelle, solitamente si affidano a quelle elettroniche con marcatura automatica dei numeri, oppure nelle partite di Bingo online mantengono attiva l’opzione di auto-marcatura.

Chiamare il “Bingo” cambia nettamente tra la sala dal vivo e le partite online. Nel primo caso sarà necessario sfoderare una voce molto alta e gridare “Bingo”, mentre se si usa un tono normale – o ancora peggio, molto basso – sarà difficile che il banditore vi sentirà. Nelle sale da bingo online, invece, i giocatori hanno l’opzione di chiamare “automaticamente” il bingo: il software capisce che una cartella è completa e ha tutte le caselle marcate, e annuncia il nome del vincitore e la somma conquistata. L’alternativa è annunciare il bingo attraverso la chat presente sul sito.

Quando tutti i vincitori per ogni partita di Bingo vengono annunciati, la partita termina e i giocatori sono pronti a disputarne una nuova, non prima che tutti i premi annunciati prima dell’inizio della partita in questione vengano assegnati a ciascun vincitore. Nelle sale da Bingo online, il deposito della vincita nel conto di ciascun utente viene effettuato in automatico, mentre nel caso delle sale in cui si gioca dal vivo si è soliti rilasciare un voucher a ciascun vincitore di ogni singola partita, con il quale i giocatori potranno ritirare le proprie vincite prima di lasciare la struttura.

Guida basilare per i principianti del Bingo online

bingo luckyIl Bingo online è praticamente lo stesso gioco al quale si partecipa nelle sale dal vivo, non è difficile da comprendere. Alcune regole possono variare a seconda del sito al quale ci si iscrive, ma i principi essenziali del gioco rimangono gli stessi.

Prima di poter partecipare alle partite, sarà necessario iscriversi ad un sito, un’operazione che solitamente porta via pochi minuti. Bisognerà fornire i dati anagrafici essenziali, oltre al nickname che si vuole utilizzare all’interno della piattaforma. Alcuni siti, al momento dell’iscrizione, potrebbero chiedere un codice che serve per sbloccare un bonus utile per poter iniziare a giocare senza prima effettuare un deposito.

Dopodichè si giunge al momento dell’azione, cioè alle prime partite. Non appena si acquistano le cartelle, bisogna solo attendere che la partita abbia inizio. Non dimenticare che vengono adottate soprattutto due varianti nei siti di Bingo online, ovvero quella a 75 e quella a 90 palline. Un banditore virtuale annuncerà l’uscita dei numeri di volta in volta, e le caselle vengono marcate in automatico.

 

Nel caso del bingo americano, quello da 75 palline, i numeri verranno chiamati assieme al gruppo al quale appartengono. Ad esempio, il banditore potrà chiamare B-11 piuttosto che O-63.



Bingo.org wrote this on 2016-06-13